BYPASS AORTO CORONARICO PDF

Is there a surgeon or hospital volume-outcome relationship in off-pump coronary artery bypass surgery? Interact Cardiovasc Thorac Surg ;16 2 The relation between volume and outcome of coronary interventions: a systematic review and meta-analysis. Eur Heart J ;31 16 Kalant N, Shrier I.

Author:Mit Groramar
Country:Cuba
Language:English (Spanish)
Genre:Video
Published (Last):17 June 2019
Pages:328
PDF File Size:17.6 Mb
ePub File Size:9.71 Mb
ISBN:694-6-20310-835-6
Downloads:5233
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Nisar



Qui avrete un colloquio con uno degli anestesisti della nostra struttura, al quale sottoporrete tutti gli esami fatti sino a quel momento. Che cosa posso e che cosa non posso fare? Se partecipate a un programma di riabilitazione cardiologica, continuate a frequentarlo. Siate curiosi di sapere tutto della vostra malattia.

Continuate ad attenervi alla terapia farmacologica prescrittavi. Se avete qualche domanda legata ai farmaci della vostra terapia, rivolgetevi con fiducia al vostro medico di base o al cardiologo. Portate con voi in clinica, quando sarete ricoverati per essere operati, i farmaci della vostra abituale terapia nelle loro confezioni originali. Devo smettere di fumare?

Parlatene con il vostro medico di famiglia o frequentate uno dei programmi che aiutano a liberarsi della dipendenza da nicotina. Che cosa devo mettere in borsa il giorno del mio ricovero?

Innanzi tutto portate con voi la vostra tessera sanitaria e la prescrizione medica attinente al ricovero, il tutto come concordato con il nostro ufficio pazienti. Portate con voi le vostre medicine, nella loro confezione originale. Lasciate ogni oggetto di valore ingenti somme di denaro, anelli, orologi, braccialetti ecc.

Una volta sistemati in camera, sarete sottoposti a determinati esami pre-operatori: radiografia polmoni e cuore esami del sangue altri esami su prescrizione del medico ecografia, ecc. La mia famiglia desidera starmi vicina durante la mia degenza in clinica? Riceverete un mix personalizzato di farmaci sedativi, analgesici e miorilassanti. Costoro vi rivolgeranno semplici domande, alle quali sarete chiamati a rispondere con un cenno del capo.

Non potrete ancora parlare ma, in compenso, respirerete in completa autonomia. Quando riprenderete a respirare autonomamente e senza alcuno sforzo, rimuoveremo il tubo endotracheale. A quel punto potrete parlare. La fisioterapia comprende tutta una serie di esercizi che vi saranno mostrati dal fisioterapista e che sarete chiamati a eseguire, con il suo aiuto, fin dal momento in cui sarete staccati dal ventilatore.

Innanzi tutto si tratta di esercizi di respirazione finalizzati alla completa riattivazione della funzione respiratoria dopo che i vostri polmoni sono stati ventilati artificialmente. Ogni giorno, dalle I vostri familiari potranno farvi visita a patto che siano sani. Durante le visite, i familiari sono tenuti al rispetto del Regolamento interno della Clinica. Cure e convalescenza in reparto. Questi fili non saranno rimossi.

Ecco alcune importanti regole igieniche da seguire: non toccate le ferite! Prima di essere dimessi, riceverete le necessarie istruzioni sulla cura e la pulizia delle cicatrici. Prima di essere dimessi, saranno rimossi dal vostro sterno gli elettrodi e i fili di sutura temporanei. I parametri della vostra funzione respiratoria saranno monitorati giornalmente. Aiutano, infatti, a evitare complicanze a livello polmonare. Respirare profondamente aiuta a ripristinare la funzione polmonare, tossire aiuta a eliminare il secreto in eccesso.

Respirate profondamente alcune volte come quando annusate un fiore o il profumo del pane appena sfornato , trattenete il respiro per 3 secondi, rilassatevi, espirate e ripetete il procedimento daccapo. Quando tossite, comprimete con un cuscino o una coperta piegata la gabbia toracica, in modo da proteggere e supportare la regione della cicatrice. Una certa sensazione di spossatezza e di debolezza sono normali nel periodo di convalescenza.

I primi giorni avrete bisogno che qualcuno vi aiuti a lavarvi. Aumentate gradualmente il tempo trascorso in posizione seduta o a camminare, e comunque non a letto.

Distribuite durante la giornata frequenti brevi passeggiate. Evitate di tenere accavallate le gambe quando siete seduti o sdraiati. A letto, cercate di cambiare spesso posizione, almeno ogni 2 ore. La sedia sulla quale sedete deve essere rigida. Se i braccioli non sono abbastanza alti, fate spessore con dei cuscini. Se state seduti a lungo, sollevate le gambe.

Stare seduti a lungo, infatti, comprime i vasi sanguigni delle gambe e rallenta la circolazione sanguigna. Riceverete istruzioni scritte sulle regole da osservare in convalescenza, sui farmaci da assumere e sulla data della visita di controllo. Contattate il nostro team.

LA STAMPA TUTTOLIBRI PDF

Bypass Aortocoronarico

.

GESTION COMMERCIALE AVEC OPENERP 7 PAR LA PRATIQUE PDF

Category:Coronary artery bypass

.

CTO INFECTOLOGIA PDF

Bypass aorto-coronarico

.

BOSCH WFB 1605 MANUAL PDF

Aspettative di vita Post intervento di bypass coronarico

.

Related Articles