CNR UNI 10012 PDF

Samuzuru After all, the quintessence of luxury is taking time to create beauty. World Wide Web Access Statistics for www. Dubai — Mall of the Emirates Phone: However, formatting rules can vary widely between applications and fields of interest or study. The name field is required. Your Web browser is not enabled for JavaScript.

Author:Net Dile
Country:Bulgaria
Language:English (Spanish)
Genre:Technology
Published (Last):27 September 2007
Pages:187
PDF File Size:11.47 Mb
ePub File Size:11.3 Mb
ISBN:662-2-72477-206-9
Downloads:38714
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Gardagar



La rappresentazione deve permettere di controllare anche i limiti ammessi dal costruttore per le dimensioni della sezione retta delle aste, per i diametri degli spinotti di collegamento, dei perni passanti per i collegamenti, degli spinotti delle basette, come pure per le dimensioni dei giunti, ecc.

I disegni, con le indicazioni richieste, devono essere accompagnate da una descrizione esauriente della funzione dei singoli elementi costituenti il ponteggio. Indicazione delle prove di carico cui sono stati sottoposti i vari elementi Devono essere specificate le diverse prove di carico riguardanti aste, giunti, bulloni e basette del ponteggio. A — Aste — tubi e profilati : a prova a trazione UNI ; b prova a flessione su luce uguale alla distanza massima dei montanti adottati nello schema tipo, con carico al centro UNI ; c prova a compressione assiale per gradi di snellezza compresi tra 25 e B — Giunti: d prova a flessione su luce di m 1,80, di due elementi di asta separati, collegati al centro mediante giunto nelle condizioni consuete di lavoro; e prova di resistenza allo strappo longitudinale.

La stessa prova deve essere fatta con asta e giunto ripuliti; g prova di trazione. Determinazione del carico massimo di rottura sopportabile dal giunto di trazione collegante due aste coassiali. In relazione a quanto sopra, la descrizione degli schemi costruttivi ed i relativi calcoli per le condizioni di impiego ammissibili viene richiesta come segue: a ponteggio normale: altezza massima 20 m; interasse massimo tra i montanti paralleli alla costruzione…..

Allegato 2b Istruzioni per la compilazione delle relazioni tecniche per ponteggi metallici a telaio prefabbricato 2 1. In ogni caso dovranno essere indicate le dimensioni dei cordoni di saldatura. Sui disegni devono essere indicati i valori delle tolleranze ammesse dal construttore; ove esistano, devono essere adottate le tolleranze previste dalle norme UNI o ISO, indicando anche il numero delle tabelle di riferimento.

I disegni con le indicazioni richieste devono essere accompagnati da una descrizione esauriente della funzione dei singoli elementi costituenti il ponteggio e dei sistemi di ancoraggio previsti. Sia sui disegni che nella relazione deve essere espressamente indicato il nome o il marchio del fabbricante riportato sugli elementi. Non sono ammessi coefficienti di sicurezza inferiori ai seguenti: a Verifica di resistenza 1,5 rispetto al limite di snervamento; 2,17 rispetto alla tensione di rottura; 3,75 per tensione tangenziale pura, rispetto alla tensione di rottura a trazione.

Indicazione delle prove cui sono stati sottoposti i vari elementi 3. Prove sui materiali 3. Caratteristiche di resistenza — Le caratteristiche di resistenza di cui al punto 2 tensione di rottura, tensione di snervamento, allungamento percentuale a rottura devono risultare da prove condotte su almeno tre saggi. Prove sugli elementi Ognuna delle prove elencate in appresso deve essere effettuata su almeno 5 elementi.

Telai — Deve essere determinato il carico di collasso del telaio, mediante applicazione di carichi gradualmente crescenti ripartiti sul terzo medio del traverso superiore vedi allegato A, fig. Nel caso di telai aperti costituiti da due montanti ed un traverso, per ripristinare le condizioni di effettivo impiego, la prova va effettuata secondo gli schemi di cui alle figg. Attacchi — Gli attacchi per il collegamento dei telai devono essere sottoposti a prova di rottura realizzando condizioni di carico dello stesso tipo di quello di servizio.

Dopo lo scarico, da attuarsi al raggiungimento del carico massimo, le basette non devono presentare rotture o deformazioni permanenti. Altri elementi — Per elementi diversi da quelli indicati in precedenza travi per la realizzazione di passi-carrai, mensole, parasassi, ecc.

Ipotesi di carico Devono essere previsti almento 4 impalcati, due dei quali con carico di esercizio 4. Le prove devono risultare da certificati originali rilasciati da Laboratori di cui al punto 3. A titolo esemplificativo viene allegato uno schema di istruzioni di montaggio, impiego e smontaggio.

In particolare gli schemi costruttivi devono fornire esplicitamente le seguenti indicazioni: 1. In particolare:.

CHRISTIAN SONGS GUITAR CHORDS PDF

ANTeS Associazione Nazionale Tecnici della Sicurezza

.

GAZZETTA DELLO SPORT 22-09-13 PDF

CNR Commissione per lo Studio delle Norme sulle Costruzioni in Acciaio

.

Related Articles